Chi mi conosce bene sa che dico sempre solo la metà di quello che vorrei dire e solo la metà della metà risulta comprensibile. Il che, lo ammetto, è una valutazione generosa delle mie capacità comunicative.

venerdì, giugno 15


Ecco l'affissione attualmente on air a Roma! Mi spiego? Ma una "roba" (non saprei come altro definirla...) del genere non è peggio delle pallottole a Bagnasco? Non che ci tenga ad essere nella top ten di questa macabra classifica, sia chiaro!

Le due pallottole anonime possono essere opera di 1 (e lo scrivo anche, come gli assegni, UNO!). Qui si tratta del pensiero manifesto di un gruppo intero di persone, che si sono sedute ad un tavolo e hanno deciso che i gay sono il pubblic enemy, possibilmente da far sparire! (Come altro si potrebbe interpretare il "BASTA FROCI!"?!?). Per altro usando la parola offensiva FROCI. Cosa sarebbe successo se ci fosse stato scritto: SPORCO NEGRO, o EBREO DI MERDA? Perchè dobbiamo accettare le offese? Ma l'ArciGay non potrebbe fare 1 azione legale? Ma come per cosa? Ma per villipendio all'omosessualità!!!!!!! (dai suuuuuuu... fatemi sognare almeno il giorno prima del Pride!) ;-)


PS. E' ufficiale io al PRIDE non ci sarò, ma solo per inderogabili impegni che mi bloccano. Però sottoscrivo il manifesto del Pride. Si, lo so! Sembrano i discorsi di Fassino ( ... e me ne vergogno!)

Etichette:

6 Comments:

Blogger coniglio_mannaro said...

caro Corny Boy ti sei perso un Pride veramente fantastico! Non mi sarei mai apettato di vedere tutta quella gente, piazza San Giovanni era stracolma così come tutte le vie per arrivarci, si è parlato sui giornali di 600.000 partecipanti secondo me eravamo più vicini al 1.000.000 dichiarato dagli organizzatori. Forse sono emotivo ma devo dire che mi è venuta la pelle d’oca e il groppo in gola varie volte per la commozione.

8:46 AM

 
Blogger coniglio_mannaro said...

P.s. Per citare due slogan che ho letto al Pride

MEGLIO FROCIO CHE FASCISTA!

e

SIAMO DAPPERTUTTO...
RASSEGNATEVI!

9:24 AM

 
Anonymous Andrew said...

La cosa che mi fa più rabbia è che la Polizia non fa nulla.
NULLA.

Abbiamo risposto grandiosamente.

Meglio FROCIO che FASCISTA...

SEMPRE!

3:29 PM

 
Blogger coniglio_mannaro said...

A proposito di intolleranza e di insulti che ci vengono lanciati ho letto sul Resto del Carlino (lo so fa schifo come giornale e non mi sogno nemmeno di comperarlo ma era l'unica cosa da leggere mentre mangiavo un panino in pausa pranzo al bar) e poi sul Bolg TOM, l'ennesimo delirio clericale sul Gay Pride ad opera del vescovo di Imola.
A questo punto assieme alla proposta di restituire le carte di identità fatta dall’Arcigay o ancora meglio di strappare le copie delle carte di identità come ha suggerito stepa sul blog Villag "Identità negate, identità strappate", proporrei anche una bella iniziativa di APOSTASIA della religione cattolica.
Non è difficile basta, compilare e spedire al vescovo che ha registrato il tuo battesimo, un atto d'apostasia ( ho visto che esistono vari siti dove si puo’ scaricare il modulo precompilato) con il quale si richiede che il tuo nome non figuri più sulle liste dei fedeli della Chiesa Cattolica.
Voglio proprio vedere cosa succede se se ne vedessero arrivare centinaia di migliaia e o magari un bel milioncino!!!!!

4:34 PM

 
Blogger Limbozero said...

MI sembra una buona idea, tra le altre cose gia' qualcuno l'ha fatto. Uniamoci e "sbatteziamoci" tutti!

9:12 AM

 
Blogger coniglio_mannaro said...

Ieri sera ho scaricato il modulo “Atto di Apostasia Domanda di Sbattezzo” da http://www.apostasie.org l’ho compilato ho allegato la copia della carta d’identità e questa mattina l’ho spedito via raccomandata con ricevuta di ritorno al vescovo della curia diocesana di Belluno.
Tra l’altro nel modulo è specificato che “ in caso di mancato o idoneo riscontro entro 15 giorni ci si riserva di rivolgersi all’autorità giudiziaria o di presentare ricorso al garante per la protezione dei dati personali” e poi si indicano una serie di articoli di legge decreti legislativi e sentenze di tribunali a cui fare riferimento .
Ora attendo con ansia la loro gentile risposta! :0)

9:57 AM

 

Posta un commento

<< Home