Chi mi conosce bene sa che dico sempre solo la metà di quello che vorrei dire e solo la metà della metà risulta comprensibile. Il che, lo ammetto, è una valutazione generosa delle mie capacità comunicative.

venerdì, febbraio 24


Non me ne vogliano i miei amici “veri”.
Ma io ho un grande amico “immaginario”: è GOOGLE.
Lo sento tutti i giorni. Sa tutto di me, anche le fantasie più represse. Mi insegna un sacco di cose. Lo fa in modo disinteressato. E poi mi conosceva prima di conoscermi; voglio dire che se qualc1 gli avesse chiesto di me lui una risposta l’avrebbe trovata. Lui sa se sempre tutto: qual è la capitale del Canada ma anche come era vestita Madonna ieri sera. Chi non sarebbe amico di uno così!
Ma oggi mi ha dato un riprova in più. Un vero amico ti dice sempre la verità anche a costo di ferirti. Oggi il mio amico google ha fatto proprio questo. Ho fatto la ricerca per immagini digitando le parole “chi è il mio fidanzato?”… visto che lui sa tutto speravo che mi avrebbe risolto l’arcano. Invece la prima immagine della lista (lista fatta solo di 2 immagini) è la gif che ho postato qui sopra. Vedete voi….

1 Comments:

Blogger valybella said...

io che sono una curiosona, cosa ho fatto? sono andata su ggogle e ho verificato di persona le info del nostro amato cornflakesboy....risultato?
cliccando sopra a quel simpatico smile con cartello ho trovato il blog di una tipa milanese troppo simp! ha 10000 miliardi di cose da fare e gEnte da vedere!
VI CAPITA MAI DI ESSERE MORBOSAMENTE ATTRATTI DAI FATTACCI DEGLI ALTRI, SPECIALMENTE SCONOSCIUTI?
sull'autobus, al ristorante, in palestra...ovunque le mie orecchie diventano parabole intercettatrici di didcorsi e addirittura di confidenze sussurrate...
morale della favola:andrò all'inferno?
attendo pareri!
p.s. sarà anche colpa di una giornata di lavoro tranquilla, ma io sto ancora a guardare il blog di quella tipa!!!!!!!!!!!!!!!

1:15 PM

 

Posta un commento

<< Home