Chi mi conosce bene sa che dico sempre solo la metà di quello che vorrei dire e solo la metà della metà risulta comprensibile. Il che, lo ammetto, è una valutazione generosa delle mie capacità comunicative.

giovedì, settembre 28

Ci sono un pò di nuovi concerti. Chi viene?

Mar. 10 Ottobre – MARCO PARENTE c/o Wolf Club – Bologna
E’ uno dei più originali songwriter della scena "indie" italiana. Dopo una lunga serie di produzioni discografiche, collaborazioni musicali (Manuel Agnelli, Carmen Consoli, Cristina Donà) e letterarie (City Lights), ha pubblicato "Neve Ridens", all'insegna di un cantautorato scarno, dalle tinte quasi "dark"

Ven. 20 Ottobre – THE PIPETTES c/o Vidia Club – Cesena (Fo)
Tre graziose fanciulle che arrivano da Brighton fasciate da vestitini a pois e tanta voglia di revival soul pop. Sul palco, saranno accompagnate dalla loro backing band, The Cassettes, e il loro obiettivo è di 'riportare indietro la musica a prima che i Beatles rovinassero tutto'.

Mar. 24 Ottobre – CESARE BASILE c/o Wolf Club – Bologna
Esistono i cantanti ed esistono gli artisti. Cesare Basile appartiene senza dubbio a quest’ultima categoria. “Hellequin Song”è il suo quinto album solista, il manifesto chiaro e limpido di una delle più belle evoluzioni di quella che abitualmente, a torto, viene definita “nuova musica italiana”.

Ven. 27 Ottobre – ELISA c/o Palasport – Ferrara
E chi non la conosce?

Mar 31 Ottobre – STEREO TOTAL c/o Covo Club – Bologna
Buffi, anarchici, sintetici, romantici, mitteleuropei, demodé, punk, cartooneschi gli Stereo Total, l'ultima delle party band.. perfette per fare casino.

Mer. 1 Novembre – CARLA BOZULICH c/o Centro Stabile di Cultura – S. Vito di Leguzzano (VI)
E’ l’ex cantante dei Geraldine Fibbers. Una vita di eccessi tra droga e prostituzione, e una voce che è in diretta comunicazione con l’anima.

Sab. 18 Novembre – AMARI c/o Ambasciata di Marte – Firenze
Tre ragazzi friulani ci propongo anche alcune soffici e delicate perle indie-pop.

Dom. 26 Novembre – PLACEBO c/o Land Rover Arena – Bologna
Alcuni si ricordano di loro solo per la chitarra sfasciata sul palco di Sanremo. Ma per i meno superficiali questa band ha ben altro da dire.

Mar. 28 Novembre – JOAN AS POLICE WOMAN c/o Estragon – Bologna
A mio avviso uno dei migliori dischi di questo 2006 e una grande interprete. Già violinista per Antony & the jhonson, Joan Wasser ci porta dentro ad un pop d’autore ricco di emozioni forti e sofferte.

Gio. 2 Dicembre – MUSE – c/o Palamalagutti – Bologna
Secondo me ormai sono decisamente troppo mainstream, ma forse il concerto servirà a farmi cambiare idea?

2 Comments:

Blogger Limbozero said...

Consiglio vivamente Marco Parente e Cesare Basile!!

8:44 AM

 
Blogger genpur said...

Credo che da brava pigra starò nella mia città a vedere Elisa. Sarei contenta di vederti.Sarei felice di vederti. Sei sempre uno dei miei tesori... e sai che sono pochi!

5:47 PM

 

Posta un commento

<< Home