Chi mi conosce bene sa che dico sempre solo la metà di quello che vorrei dire e solo la metà della metà risulta comprensibile. Il che, lo ammetto, è una valutazione generosa delle mie capacità comunicative.

venerdì, gennaio 13

Oggi esce in Italia il nuovo film di Woody Allen "Match Point", presentato tra il clamore della critica all'ultimo festival di Cannes. Chi mi conosce sa che io adoro Woody Allen. Oltre ad ammirarlo come regista e sceneggiatore, gli riconosco il merito di avere "sdoganato" la categoria a cui apparteniamo: nevrotici, insicuri, pieni di tic, nervosi sia fisicamente che emotivamente, con un autostima pari allo zero, pessimisti e chi più ne ha più ne metta. Chi mi conosce sa che non stò fermo un minuto, che mi mangio le parole, che non finisco una frase che sia una, che sono sempre in ansia. Proprio come lui. Lui è il mio mito! Lui è la mia speranza! Lo so... sa un pò di autocompiacimento dei propri difetti. Però almeno il giorno dell'uscita del film lasciatemi gongolare (come se fosse il mio film).
Il fim non l'ho visto ma, come sempre, mi sento di consigliarvelo a scatola chiusa. Visto che stavolta però non si tratta di una commedia, per non lasciarvi a secco del sottile umorismo di Woody vi riporto alcune sue celebri frasi:

Le maggiori differenze fra i vari canali televisivi riguardano tuttora le previsioni del tempo.

Il mio grado nell'esercito? Ostaggio, in caso di guerra.

Quelli che non sanno far niente insegnano, e quelli che non sanno neanche insegnare, insegnano ginnastica.

Due settimane fa sono stato coinvolto in un buon esempio di contraccezione orale. Ho chiesto ad una ragazza di venire a letto con me e lei mi ha detto di no.

La psicanalisi e' un mito tenuto in vita dall'industria dei divani.

Quand'ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte. Ma io sono sempre riuscito a trovarli.

Dio e' morto, Marx e' morto ... e anch'io oggi non mi sento molto bene!

Ho un solo rimpianto nella vita: di non essere qualcun altro.

Non solo Dio non esiste, ma provate a trovare un idraulico la domenica. Io non so se Dio esiste.

Ma se esiste, spero che abbia una buona scusa.

Le parole piu' belle al mondo non sono: "TI AMO!" ma: "E' BENIGNO!!".

L'umanita' si trova oggi ad un bivio. Una via conduce alla disperazione, l'altra all'estinzione totale. Speriamo di avere la saggezza di scegliere bene!

Avevo una ragazza e dovevamo sposarci, ma c'era un conflitto religioso. Lei era atea e io agnostico. Non sapevamo senza quale religione educare i figli.

Ho smesso di fumare. Vivro' una settimana in piu' e in quella settimana piovera' a dirotto.

Una auto-stoppista e' spesso una giovane ragazza poco vestita che si trova sul vostro cammino quando siete con vostra moglie.

Linda: "Ma tu ti cuoci solo cibi surgelati?". Allen: "Cuocerli? E chi li cuoce? Io neanche li scongelo. Li succhio come se fossero ghiaccioli!".

La punizione capitale sarebbe piu' efficace come misura preventiva se fosse somministrata prima del crimine.

Ok...che dire? non siamo proprio proprio uguali: Woody è molto più intelligente e dice cose più spiritose, ha una relazione stabile, è molto più ricco e famoso. Per il resto.... separati alla nascita. (questa è mia! ndr)

2 Comments:

Blogger c_trullo said...

Pur avendo un carattere differente dal tuo adoro Allen anche io. Però sono rimasto sconcertato (vabbè, meravigliato) quando Mentana l'ha intervistato a Matrix, qualche settimana fa... in pratica W ha ammesso candidamente che tutto ciò che noi (forse solo io!) credevamo fosse autobiografico nei sui film (la psicanalisi, la figura della mamma ebrea, la passione per la figa - la sua, eh! - l'essere nevrotici ed impacciati) in realtà non è così, è solo una sua scelta commerciale perchè queste cose fanno ridere e a volte pensare ma hanno poco e niente a che fare con lui. E' stata una prova di paraculaggine (ovvero mi ha fregato a Matrix) o solo una constatazione di fatto?
A te l'ardia sentenza!

4:28 PM

 
Blogger C..stò said...

e per chi invece non ne può più di Allen,(ha fatto dei bellissimi film) della sua superipetitiva comicità da fintosfigato, fintoimpacciato, finto peròintelligente, vero bruttone inguardabile sfigatamente vestito e..bla..bla...bla...c'è qualche altra segnalazione?? Grazie!

5:04 PM

 

Posta un commento

<< Home