Chi mi conosce bene sa che dico sempre solo la metà di quello che vorrei dire e solo la metà della metà risulta comprensibile. Il che, lo ammetto, è una valutazione generosa delle mie capacità comunicative.

mercoledì, novembre 5

Ha vinto Obama e il mondo sembra svegliarsi da un lungo letargo. Ho ricevuto in piena notte sms esultanti per la vittoria. Cose che non capitavano dagli anni '80 quando Fiordaliso aveva vinto il Festival di Sanremo. Tanto per dire.

Memorabile la copertina del Manifesto di oggi: "Indovina chi viene a cena", parafrasando il celebre film, e sullo sfondo l'immagine della Casa Bianca. Daria Bignardi sul suo sito scrive: "Si può fare, cazzo! Oggi siamo tutti negri, ebrei e comunisti. Dio sia lodato."


La butto sul pecoreccio.... giusto per dire qualcosa di nuovo! Con un presidente nero (e si sa cosa si dice dei neri...) invidio molto le stagiste che presteranno servizio nella sala ovale! Dai che scherzoooo! ;-)
Tornando seri: più che tutti negri, ebrei e comunisti etc etc spero cha da oggi possiamo diventare tutti qualcosa di nuovo. Basta con le vecchie definizioni.


PS. Haimè invece ci sono fin da subito minoranze che non risentono dell'aria di cambiamento. I matrimoni gay in California sono ancora illegali. Cazzo! (da leggere con il tono opposto rispetto al post della Bignardi!)

Etichette:

5 Comments:

Anonymous Anonimo said...

yes we can! sperem!
"Tutti gli americani, giovani e vecchi, ricchi e poveri, democratici e repubblicani, neri, bianchi, ispanici, asiatici, indiano-americani, eterosessuali, gay, portatori di handicap, tutti insieme hanno mandato un messaggio al mondo: noi non siamo mai stati soltanto una raccolta di stati rossi e blu. Noi siamo sempre stati e sempre saremo gli Stati Uniti d'America".
Barack Obama

4:09 PM

 
Anonymous Anonimo said...

non illuderti, non è barack che ti ha lasciato il commento perchè l'hai paragonato a Fiordaliso.
G

4:11 PM

 
Anonymous misstake said...

Fiordaliso non ha MAI vinto il festival di sanremo.

9:47 AM

 
Blogger birdantony said...

excuse me sirs. matt ho risposto al tuo commento con un nuovo concerto (quello del 31.10) e un nuovo link che non scade. e la qualità della registrazione audio è mooolto superiore ;)

10:09 PM

 
Blogger CornflakesBoy said...

Ma chi sei? Babbo Natale???? Non sai quanto ti sono grato!!!!

10:13 AM

 

Posta un commento

<< Home